MICHELEPISANI.IT
 

Quando la soluzione al problema… diventa il problema!

Conosci ed evita le insidie di Analytics

conosci ed evita le insidie di google analytics
Gennaio 04
07:572020

Nella mia esperienza quotidiana, lavorando con clienti classificabili nelle più disparate categorie di esercizio ed entità di business, mi trovo di fronte nella maggior parte dei casi a situazioni di tracciamento incongruente che compromettono l'affidabilità del dato raccolto. La causa è spesso dovuta ad un'implementazione non adeguata degli strumenti di raccolta di dati, con configurazioni che non tengono in considerazione l'effettivo funzionamento della piattaforma e soluzioni applicate che si trasformano in problemi. E praticamente nella totalità dei casi il cliente non lo sa e basa le proprie strategie di business data driven su uno scenario che non rappresenta la realtà.

Il blog

Per questo motivo ho intrapreso questa iniziativa, ho aperto un nuovo blog raggiungibile all’indirizzo www.analyticstraps.com. Non si tratta del classico sito che spiega le singole funzionalità e le novità introdotte nel tempo per gli strumenti di analisi, tra i quali appunto Google Analytics, bensì vuole andare oltre e sensibilizzare su come sia facile essere tratti in inganno dai propri dati. L’obiettivo è quello di far conoscere le insidie di Analytics per poter evitare le sue trappole. Perché quello che stai tracciando, come lo stai facendo e come lo stai leggendo sono la base delle tue strategie di business.

Negli articoli di questo blog c’è molto di me stesso, del mio approccio lavorativo, dell'interesse ad approfondire, di come non mi interessano i "secondo me" o i "sembra che sia" ma solo "confermo che è così"!
Ne consiglio la lettura perché, nell'uso di questi strumenti, ad ogni problema o apparente incongruenza c'è sempre una spiegazione, e se non viene risolta o compresa non possiamo aspettarci altro di diverso che prima o poi torni a tormentarci invalidando qualche analisi.

Dubbi o curiosità?

Per qualsiasi curiosità in campo Analytics che vuoi condividere o approfondire lascia un commento sotto a questo articolo.

Se invece non sei sicuro della tua implementazione di Google Analytics non esitare a contattarmi.

Tags

Autore

Michele Pisani

Michele Pisani

Ho uno spiccato orientamento al problem-solving, se è troppo facile non mi diverto :)
Credo nella volontà e nel cambiamento perchè hanno fatto della mia passione il mio pane quotidiano.
Se devo descrivermi con una sola parola direi... "Concretezza", la mia stretta di mano è una garanzia.

0 Commenti

Non ci sono commenti

Nessuno ha ancora commentato questo articolo, fallo tu per primo!

Scrivi un Commento

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

Articoli e Argomenti correlati

Categorie popolari

Iscriviti alla mia newsletter

La tua e-mail con me sarà al sicuro.
Non fornirò mai le tue informazioni a nessuno!

Ultimi commenti

Michele Pisani

Ciao Fabrizio, proverei a contattare l'assistenza di Facebook per capire se ci sono dei tempi …

Fabrizio Galli

Ciao Michele, anche io mi trovo in difficoltà in quanto il sistema non mi unisce le pagine, benchè …

Michele Pisani

Grazie del feedback Eduardo!