MICHELEPISANI.IT
 

La programmazione non deve essere per forza difficile

[Video] Corso Gratuito: JavaScript Semplificato

Febbraio 11
07:252021

La programmazione non deve essere per forza difficile. L'ho provato io stesso e se vuoi superare quella barriera psicologica che ti sta bloccando la strada più breve che mi sento di consigliarti è una sola: JavaScript SEMPLIFICATO applicato al mondo Google.

Perché? Te lo spiego in questo video!

Ti stupirai di quello che riuscirai ad ottenere!

La sola cosa che devi fare adesso è Iscriverti al mio Canale per rimanere aggiornato sull'uscita dei miei nuovi video e... ci vediamo nella prima video lezione. Ciao ;)

JavaScript Semplificato per Google - Lezione 1: L'interfaccia

 

JavaScript Semplificato per Google - Lezione 2: Sintassi e Best Practice

Tags

Autore

Michele Pisani

Michele Pisani

Ho uno spiccato orientamento al problem-solving, se è troppo facile non mi diverto :)
Credo nella volontà e nel cambiamento perchè hanno fatto della mia passione il mio pane quotidiano.
Se devo descrivermi con una sola parola direi... "Concretezza", la mia stretta di mano è una garanzia.

0 Commenti

Non ci sono commenti

Nessuno ha ancora commentato questo articolo, fallo tu per primo!

Scrivi un Commento

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

Articoli e Argomenti correlati

Il Canale YouTube in ITALIANO

1 VIDEO GRATIS ogni 2 settimane! ISCRIVITI!

Entra a far parte della community su Facebook

Categorie popolari

Iscriviti alla mia newsletter

La tua e-mail con me sarà al sicuro.
Non fornirò mai le tue informazioni a nessuno!

Ultimi commenti

Giuseppe

Sto provando da diversi mesi ad unire due pagine. Faccio tutta la procedura correttamente e alla …

Michele Pisani

Grazie Lorenzo! Mi fa piacere che l'articolo ti sia stato utile e soprattutto ti ringrazio per il …

Lorenzo

Grazie Michele per questo articolo che mi ha aiutato non poco nella pubblicazione della mia prima …

Michele Pisani

Ciao Giulia, purtroppo le regole di Facebook sono mutevoli e gli errori non sempre rappresentativi …