MICHELEPISANI.IT
 

Con 3 click l'utente deve trovare ciò che sta cercando

La regola dei 3 click per raggiungere l'obiettivo lato utente

La regola dei 3 click per un sito web di successo
Marzo 14
07:272015

Un buona pratica a livello di usabilità per un sito web, sia esso informativo che a maggior ragione un e-commerce, sta nel rendere la navigazione efficace e soddisfacente dal punto di vista dell'utente. Un visitatore che riesce a reperire le informazioni di cui ha bisogno in modo chiaro e fluido tornerà sul vostro sito qualora necessiti ulteriormente di informazioni o servizi che sa o che presume possano trovarsi su di esso.

Esiste una regola, ormai affermata in maniera universale dall'osservazione del comportamento dei navigatori e da studi di usabilità, che si dimostra efficace in questo tipo di contesto la quale afferma che un utente deve essere in grado di reperire ciò che sta cercando su un sito web tramite al massimo 3 click del mouse. Ciò comporta un'organizzazione dei contenuti cognitiva e progettata a dovere, che miri ad incanalare l'utente verso il suo obiettivo senza che si perda in pagine e contenuti fuorvianti con il rischio che abbandoni il sito web memorizzandone una reputazione negativa per eventuali ricerche successive.

Provando a spiegare il fenomeno si può ipotizzare che tale regola derivi implicitamente dall'osservazione del fatto che un utente tende a cambiare sito web se non trova quello che sta cercando entro 30 secondi. Sulla base di queste informazioni diventa fondamentale, per il successo di un sito web, basare la progettazione dello stesso su una serie di convenzioni che hanno portato la navigabilità della rete alla situazione che conosciamo e pertanto porre attenzione alla disposizione degli elementi nelle pagine, alle voci del menù principale ed a quelle dei relativi sottomenù, alle "call to action", ai tempi di caricamento delle pagine e a tutta una serie di accortezze che accompagnino, senza intoppi, l'utilizzatore fino al compimento della conversione.


Tags
Condividi

Autore

Michele Pisani

Michele Pisani

Ho uno spiccato orientamento al problem-solving, se è troppo facile non mi diverto :)
Credo nella volontà e nel cambiamento perchè hanno fatto della mia passione il mio pane quotidiano.
Se devo descrivermi con una sola parola direi... "Concretezza", la mia stretta di mano è una garanzia.

0 Commenti

Non ci sono commenti

Nessuno ha ancora commentato questo articolo, fallo tu per primo!

Scrivi un Commento

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

Articoli e Argomenti correlati

Categorie popolari

Iscriviti alla mia newsletter

La tua e-mail con me sarà al sicuro.
Non fornirò mai le tue informazioni a nessuno!

Ultimi commenti

Umberto

Grazie Michele, in realtà faccio un po' fatica a districarmi con l'assistenza di FB... Ora provo e …

Michele Pisani

Ciao Umberto,
hai provato a contattare il supporto tramite la community?

Umberto

Salve, dopo un paio di mesi di tentativi e di modifiche, sono riuscito a far partire la procedura …

Rosa

Salve. Sto unendo due Pagine. Tutto è stato da me 'omogeneizzato', quindi coi nomi simili ci siamo …