MICHELEPISANI.IT
 

Verificare se una divisione ha il resto

Calcolare il resto di una divisione con la funzione MOD

Calcolare il resto di una divisione in Classic ASP
Febbraio 01
07:252015

Tra le varie funzioni utili ad eseguire operazioni matematiche ne esiste una, Mod, che restituisce il resto di una divisione. Apparentemente può sembrare una funzione banale se non addirittura poco applicabile, ma in realtà nasconde in se delle potenzialità soprattutto all'interno di iterazioni. Basti pensare al fatto che un numero dispari diviso per 2 darà sempre un resto mentre un numero pari diviso per 2 avrà sempre resto 0.
Quest'alternanza costante di valori può essere utile, come accennato sopra, all'interno di un ciclo per cambiare uno status ad ogni iterazione.
Vediamo un esempio:

<%
set recordet=connesione.execute("select elemento from lista_elementi;")
if not recordset.eof then
  row_counter=1
  row_color=""
  Do while not recordset.eof
    row_color="gray"
    row_elemento=recordset("elemento")
    if cint(row_counter Mod 2)=0 then row_color="white"

%>
    <div class="row-<%=row_color%>">
        <p><%=row_elemento%></p>
    </div>
<%
  row_counter=row_counter+1
  recordset.movenext
  Loop
end if
%>


L'esempio di cui sopra mostra un'operazione completa in cui si esegue una query per ottenere un recordset di valori e ciclando tale recordset si associa uno stile alternato tramite un nome di classe (riferito ai CSS) ad ogni iterazione del ciclo, il risultato è che la lista di nomi si presenterà con un colore di sfondo alternato per ciascun nome, simile a questo esempio visivo:


Mario Rossi
Luigi Bianchi
Giuseppe Verdi
Nadia Lilla



Tags
Condividi

Autore

Michele Pisani

Michele Pisani

Ho uno spiccato orientamento al problem-solving, se è troppo facile non mi diverto :)
Credo nella volontà e nel cambiamento perchè hanno fatto della mia passione il mio pane quotidiano.
Se devo descrivermi con una sola parola direi... "Concretezza", la mia stretta di mano è una garanzia.

0 Commenti

Non ci sono commenti

Nessuno ha ancora commentato questo articolo, fallo tu per primo!

Scrivi un Commento

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

Articoli e Argomenti correlati

Categorie popolari

Iscriviti alla mia newsletter

La tua e-mail con me sarà al sicuro.
Non fornirò mai le tue informazioni a nessuno!

Ultimi commenti

Michele Pisani

Grazie Paolo,
spero possa tornarti utile per i tuoi scopi.

Paolo

salve,mi interessa il progetto sensore gas ,per applicazioni in agricoltura.Vedremo gli …

Michele Pisani

Ciao Rossana,
strano problema, una domanda: continui a visualizzare entrambe le pagine o una …

Rossana

Ciao Michele, il mio problema è che Facebook non mi risponde. Mi è successo tre volte: faccio …